venerdì 19 ottobre 2012

PUNIZIONE IN LAVANDERIA

In questo disegno, ho immaginato una punizione in lavanderia tramite manichini, in questo caso, due ed una pressa su cui è steso un altro uomo.
Questa soluzione, mi è stata suggerita da un amico francese, di nome Alain, grande esperto e grande estimatore della punizione con ferro da stiro, è stato lui a parlarmi di questi manichini, che vengono usati nelle lavanderie, per stirare camicie e giacche, si mette la giacca sopra e poi si aziona il pulsante che sprigiona un getto di vapore.

PUNIZIONE CON FERRO DA STIRO E BORSA ACQUA CALDA

In  questo mio disegno, ho immaginato una moglie che punisce il marito, dopo averlo sculacciato, ed averlo legato ad una colonna, con una borsa dell'acqua calda, con il ferro da stiro.

sabato 13 ottobre 2012

BIANCANEVE SCULACCIA I SETTE NANI


Non erano sempre sorrisi in casa di Biancaneve, a volte tornando a casa, trovava la casa in disordine, la cena non pronta, i nanetti a bere e ad urlare, ed allora l'unica soluzione era una buona sculacciata collettiva, tutti in fila, finivano stesi sulle ginocchia di Biancaneve e poi in castigo con il sedere rosso e caldo, ed i calzoni calati.
Ho messo due volte lo stesso disegno perchè colorato con tecniche diverse, il primo con i pennarelli, il secondo con colori acrilici.

VENERDI SERA, PUNIZIONE DEI MARITI

In questo mio disegno, ho immaginato un gruppo di amiche, che il venerdì sera, si riunisce in casa di una dì loro, per punire i rispettivi mariti, una seduta sul divano stà sculacciando il marito, steso sulle sue ginocchia, l'amica vicina lo ha apppena fatto, ed ora si guarda la televisione, scaldandosi i piedi, con una borssa dell'acqua calda, posata sul sedere del marito.    Un altra signora, stira il marito, steso sull'asse da stiro.
Un buon sistema per rilassarsi, dopo una lunga settimana di lavoro.